"Credi nel Signore Gesù, e sarai salvato"
Atti 16:31

Il centro del messaggio cristiano

perché Gesù doveva morireIl nuovo libro di Marcus Nodder proposto in italiano da BE Edizioni sottolinea l'importanza della croce e il significato del sacrificio di Cristo per noi, oggi. Una lettura ideale in vista della Pasqua.

La Pasqua in arrivo ci invita a ricordare la morte e la resurrezione di Gesù. Si tratta di avvenimenti che come cristiani non possiamo trascurare, e che girano attorno a un elemento fondamentale: la croce.

La croce è l'elemento centrale della fede cristiana: Marcus Nodder, nel suo ultimo libro proposto in italiano da BE Edizioni, Perché Gesù doveva morire?, focalizza l'attenzione su un concetto apparentemente scontato, ma in realtà misconosciuto dalla cultura occidentale del XXI secolo. La croce è il punto di rottura, lo "scandalo" che alimenta l'originalità e il senso stesso della dottrina cristiana: è grazie alla croce, e al sacrificio che ebbe luogo attraverso di essa attraverso la morte di Gesù, che il cristiano ristabilisce il rapporto tra Dio e l'uomo; uno strunento di morte che, paradossalmente, diventa simbolo di vita e di salvezza.

Eppure, oggi, la croce viene spesso accantonata dalle chiese e dai credenti in favore di concetti meno cruenti e più rassicuranti, moderni, inclusivi. Nodder, in un saggio breve e intenso ma di facile lettura, sottolinea l'importanza di ristabilire la centralità della croce nella vita del credente; in cinque capitoli riassume perché abbiamo bisogno di quella croce, il senso del sacrificio sostitutivo di Gesù Cristo e della sua sofferenza, il significato odierno di quegli avvenimenti lontani e, infine, come dovremmo rispondere al messaggio della croce.

Croce da cui, rileva Nodder, dipende anche la felicità che tanto ci affanniamo a cercare: per essere felice «quello che mi serve - spiega l'autore - non è né altamente tecnologico né all’ultima moda. Mi serve la croce. Ho bisogno di spalancare i miei occhi davanti al prodigio della croce, di lasciar conquistare il mio cuore dalla bellezza della croce, di far modellare la mia vita dalla potenza della croce, di radicare la mia fede più profondamente nella realtà della croce».

L'autore

Marcus Nodder è pastore della St Peter’s Barge, una chiesa galleggiante ormeggiata a Canary Wharf, distretto finanziario di Londra. È sposato con Lina e ha quattro figli.

SCHEDA TECNICA

Marcus Nodder
Perché Gesù doveva morire?
La croce di Cristo e il suo significato per noi oggi
Pagine 103 – 9,00 €
Formato 11,50x16,8
ISBN 978-88-97963-60-8
Prima edizione: gennaio 2018

Se desiderate potete sfogliare una parte del libro Perché Gesù doveva morire? e anche acquistarlo online.

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina della informativa sui cookies