"Cercate il Signore, mentre lo si può trovare; invocatelo, mentre è vicino."
Isaia 55:6

Il fascino dell'ordinario

OrdinarioNel nuovo libro di Michael Horton una seria riflessione sull’importanza di vivere una “fede sostenibile in un mondo radicale e irrequieto”.

In una società che ci spinge a vivere costantemente nuove emozioni, dove ogni obiettivo dev'essere straordinario, dove i superlativi dominano il mondo, la vera eccezionalità si trova nell'ordinario: ne è convinto Michael Horton, professore al Westminster Seminary in California, autore e conduttore radiofonico, che al tema ha dedicato Ordinario , un libro proposto ora in italiano da BE Edizioni nella collana Nova Reformatio.

«Per attirare e mantenere l’attenzione - rileva l'autore - oggi tutto deve avere un punto esclamativo. Ci siamo abituati a cercare senza requie qualcosa di nuovo: l’ultima novità, la cosa più grande, l’idea, il prodotto, la persona o l’esperienza che risolverà i nostri problemi, che ci darà uno scopo e che cambierà il mondo».

Eppure questa ricerca dell'eccesso, questa vita spinta al limite, questa costante accelerazione che diamo a progetti e obiettivi sta mostrando i suoi limiti: «alcuni sono stanchi dei costanti appelli a trasformazioni radicali», annota Horton, e si comincia a rivalutare l'idea, in controtendenza, di una vita normale, senza eroismi, senza gesti straordinari, dove la quotidianità è la nuova, grande frontiera.

Nella prima parte del volume ("Radicale e irrequieto") Horton analizza la situazione di una società sempre più attratta dal successo e dall'estremo, un approccio che ha contagiato anche la chiesa - e in particolare i giovani - provocando, a lungo andare, frustrazione e senso di inadeguatezza.

L'autore prova a dare una risposta al problema nella seconda parte del libro ("Ordinario e contento"), dove riscopre alcuni valori (almeno all'apparenza) da perdenti, come l'importanza di sapersi accontentare e la necessità di tralasciare sogni sempre più ambiziosi per concentrarsi invece sull'amore per il prossimo, riscoprendo così la vera essenza di una vita cristiana fatta di gesti piccoli ma significativi, capaci di aiutarci a ritrovare la giusta prospettiva sulla vita e sull'eternità.

Michael Horton ha scritto oltre trenta libri ed è professore al Westminster Seminary in California. Conduce inoltre il programma radiofonicoWhite Horse Inn ed è direttore della rivista Modern Reformation.

SCHEDA TECNICA

Michael Horton
Ordinario
Fede sostenibile in un mondo radicale e irrequieto
Pagine 267 – 18,00 €
Formato 15x21
Collana ''Nova reformatio''
ISBN 978-88-97963-44-8
Prima edizione: Maggio 2017

Se desiderate potete sfogliare una parte del libro Ordinario e anche acquistarlo online

 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter
Privacy e Termini di Utilizzo

Condividi Su

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinMixx

▼ Dal Mondo ▼

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina della informativa sui cookies