"Perchè, se con la bocca avrai confessato Gesù come Signore e avrai creduto con il cuore che Dio lo ha risuscitato dai morti, sarai salvato."
Romani 10:9

Quando un addio ti cambia la vita

voti infrantiNel suo ultimo libro, pubblicato da BE Edizioni, John Greco racconta la fine del suo matrimonio e il lungo percorso di recupero della serenità.

Per la società il divorzio è diventato un’esperienza di routine: nell’era del disimpegno e dell’individualismo pare scontato cambiare ciò che non funziona, anche quando riguarda i rapporti umani. Un atteggiamento incoraggiato da un immaginario culturale forgiato su film, libri, serie televisive che presentano la fine di un matrimonio come una soluzione accettabile, se non addirittura desiderabile, per chi “non sente più niente” nei confronti del partner. Una “soluzione” che, ormai, viene presa in considerazione senza troppe remore anche da chi sostiene di seguire un’esperienza di vita cristiana.

Il divorzio viene quindi visto come una soluzione, ma la realtà purtroppo è ben diversa. Il divorzio è un’esperienza devastante, in particolare per chi lo subisce suo malgrado: un’esperienza che provoca il vuoto dentro e attorno a sé, che solleva domande angosciate e disperate, che rischia di portare a reazioni estreme, a chiusure verso l’esterno, stravolgendo l’approccio nei confronti della vita e delle relazioni umane.

Lo ha sperimentato in prima persona John Greco, che in Voti infranti - Il divorzio e la bontà di Dio racconta la sua vicenda. Greco vive un matrimonio sereno, un’esperienza di studi teologici alle spalle e la prospettiva di un tranquillo impegno da pastore presso una chiesa evangelica nell’Ohio; una vita senza scossoni, fino al giorno in cui sua moglie gli annuncia l’intenzione di andarsene. Mandando in frantumi, oltre al matrimonio, il suo impegno pastorale, e dando il via a una fase della vita che Greco non avrebbe mai immaginato di dover attraversare.

Nelle pagine del volume, proposto in italiano da BE Edizioni, l’autore ripercorre questa drammatica esperienza e le varie tappe affrontate, in particolare sul piano spirituale. Perché un divorzio è prima di tutto una sfida con il proprio futuro e, per un cristiano, un confronto serrato con Dio. Dalla fase della disperazione a quella della pacificazione, Greco affronta tutte le sfumature spirituali di un dolore sordo, spesso incomprensibile a chi non lo ha provato, e offre le sue riflessioni di viaggio in cinque capitoli, scritti con la serenità di chi ha ritrovato, se non il senso di un percorso, la consapevolezza della “bontà di Dio”.

Il volume di Greco si dipana su due versanti, relazionale e personale: da un lato il rapporto con gli altri, tra l’indelicatezza dei più, anche di molti responsabili di chiesa (del resto, ammette, «è nella natura umana classificare, catalogare e passare oltre») e i consigli degli amici, «benintenzionati ma incapaci di consolare (e a volte dannosi)», cui si aggiunge un approccio problematico verso gli altri, condizionato dalla paura del giudizio; sull’altro fronte si alternano i delicati meccanismi psicologici di una condizione sui generis, dove in una prima fase l’autocolpevolizzazione si alterna al vittimismo. Fino a quando, con il tempo, il dolore si stempera, la rabbia lascia spazio alla pacificazione e l’assenza di prospettive umane si scioglie nella fede in Dio, permettendo all’autore di ritrovare, dopo un percorso lungo e accidentato, l’equilibrio della sua “identità in Cristo”, raggiungendo la consapevolezza che solo in Gesù - non nei suoi doni - possiamo sperimentare il suo “amore straordinario”.

L’AUTORE

John Greco vive ad Atlanta (Georgia) dove lavora come autore. Ha studiato presso il Gordon College e il Gordon-Conwell Theological Seminary. Scrive regolarmente sul suo blog BlogInMyOwnEye.com.

SCHEDA TECNICA

John Greco
Voti infranti
Il divorzio e la bontà di Dio

Pagine 108 – 9,00 €
Collana Miscellanea
Formato 11,5x16,8
ISBN 978-88-97963-63-2
Prima edizione: Gennaio 2015

Se desiderate potete sfogliare una parte del libro Voti infranti e anche acquistarlo online

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina della informativa sui cookies