"Dio, nostro Salvatore, vuole che tutti gli uomini siano salvati e vengano alla conoscenza della verità. Infatti c'è un solo Dio e anche un solo mediatore fra Dio e gli uomini, Cristo Gesù uomo, che ha dato sè stesso come prezzo di riscatto per tutti"
Timoteo 2:3

Riflessioni sulla fine

Untitled giustoLa morte è al centro del nuovo libro di BE Edizioni: il pastore inglese Marcus Nodder affronta, con delicatezza e competenza biblica, il tema della scomparsa e del distacco.

Una situazione che accomuna tutti gli esseri viventi, un argomento su cui hanno discusso e riflettuto tutti i filosofi, una sfida per la scienza, un tema ricorrente nella letteratura, nell'arte, nel cinema: la morte è tutto questo, e molto altro. Di fronte alla morte l'essere umano si ferma e si interroga, consapevole di un destino che, presto o tardi, lo riguarderà. E, a seconda della propria fede e delle convinzioni personali, affronta il pensiero con approcci diversi: serenità, rassegnazione, rabbia, terrore.

Nonostante le promesse collegate alla fede cristiana, la morte resta un tema difficile da trattare anche sul piano teologico e dottrinale per le intense reazioni che provoca: per questo è da apprezzare Cosa accadrà quando morirò?, proposto ora in italiano da BE Edizioni, dove Marcus Nodder tratta l'argomento con un approccio sobrio ed equilibrato.

In sei capitoli Nodder affronta il tema a tutto tondo: Bibbia alla mano riflette sul tema del lutto, sul rapporto con le persone scomparse (compreso lo scomodo tema della preghiera per i defunti), sugli spiriti, ma anche su questioni pratiche (la scelta tra cremazione o sepoltura); con continui riferimenti alla Scrittura e all'esperienza cristiana espone le ipotesi sul post-mortem (“sonno dell'anima o con il Signore?”), suggerisce come affrontare la perdita di una persona cara e si interroga su come sarà la vita nell'eternità.

Con una certezza finale: «se siamo quelli che - scrive Nodder - come il re Davide, conoscono personalmente il Signore come pastore e padrone di casa, non abbiamo nulla da temere. Possiamo affrontare la morte con coraggio, convinzione e pace, perché sappiamo che egli “ha distrutto la morte e ha messo in luce la vita e l’immortalità mediante il vangelo”».

Marcus Nodder è pastore della St Peter’s Barge, una chiesa galleggiante ormeggiata al Canary Wharf di Londra, che si rivolge ai lavoratori del noto distretto finanziario. È sposato con Lina e ha quattro figli.

SCHEDA TECNICA

Marcus Nodder
Cosa accadrà quando morirò?
E altre domande su paradiso, inferno e vita futura

Pagine 132 – 9,00 € 
Collana Miscellanea
Formato 11,5x16,8
ISBN 978-88-97963-21-9
Prima edizione: Settembre 2015

Se desiderate potete sfogliare una parte del libro Cosa accadrà quando morirò e anche acquistarlo online.

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina della informativa sui cookies