"Perchè Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinchè chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna."
Giovanni 3:16

Labanchi ricoverato in ospedale

labanchi l200Ieri siamo stati contattati dal pastore Mario D'Angelo di Grosseto che ci ha informati sulle condizioni di salute di Edoardo Labanchi, un nostro carissimo fratello e amico, autore di "Un uomo in fuga" l'autobiografia edita da BE Edizioni in cui Labanchi racconta del sul incontro con Dio e del percorso che lo ha portato dall'essere un Gesuita a teologo evangelico.

Edoardo è stato colto da un infarto e al momento si trova in coma farmacologico, domani i medici lo risveglieranno dal coma.

Tutto lo staff della nostra redazione e le nostre famiglie si stringono attorno a Edoardo e alla sua famiglia. Invitiamo anche tutti i nostri lettori a ricordare la famiglia Labanchi nelle loro preghiere.

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina della informativa sui cookies