"Perchè Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinchè chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna."
Giovanni 3:16

Novità: Da ora in poi potete sfogliare i libri di BE Edizioni on line!

LibriQuesto era stato sempre un dilemma: comprare o no un libro in internet senza poterlo sfogliare prima. Certamente ci potevano essere ugualmente degli indicatori importanti per valutare un libro, chi era l'autore, quale era il suo curriculum, quale era la casa editrice che lo pubblicava, ecc. Ma comunque anche se il libro passava tutte queste verifiche, poteva darsi che il taglio che l'autore aveva dato al volume non era quello che cercavamo, o magari proprio non trattava gli argomenti che invece speravamo trattasse dal titolo. Insomma, le alternative erano due: o andavamo in una libreria per sfogliarlo di persona o ci 'buttavamo' nell'acquisto a 'scatola chiusa'. Quest'ultima soluzione era la più percorribile perché ancora in paesi come il nostro non esiste la possibilità di trovare una libreria cristiana evangelica in ogni grande città. Per esempio, un Cagliaritano non avrebbe l'opportunità di sfogliare il volume in libreria, perché nella sua città librerie cristiane evangeliche non ci sono.

Leggi tutto: Novità: Da ora in poi potete sfogliare i libri di BE Edizioni on line!

GBU ITALIA ALL’IFES UNDIVIDED 2012: European Evangelism Conference

GBUCirca 15 delegati dai Gruppi Biblici Universitari dall’Italia insieme a 1700 studenti da tutte le parti dell’Europa, che si trovano insieme per imparare cosa vuol dire avere un solo cuore ‘undivided’ (un cuore unito). Questo era il tema del IFES Convegno Europeo sull’evangelizzazione, 2012. IFES (International Fellowship of Evangelical Students) è una comunità globale di movimenti studenteschi nazionali impegnati nella condivisione di Gesù Cristo all’interno dell’università. Attualmente raggruppa più di 500,000 studenti in oltre a 150 movimenti intorno al mondo.

Leggi tutto: GBU ITALIA ALL’IFES UNDIVIDED 2012: European Evangelism Conference

MISSION-NET 2011

mondo l200Personalmente è sempre stato bello e incoraggiante poter partecipare ad eventi volti a riunire giovani credenti, ancor di più ho apprezzato e apprezzo tutt’ora l’occasione di poter crescere tramite il confronto personale con ragazzi e ragazze provenienti da ambienti diversi sia a livello geografico/culturale che denominazionale. Per questo motivo desidero rendervi partecipi di un’esperienza fatta non molti mesi passati a Erfurt, Germania: il congresso missionario giovanile europeo Mission-Net 2011 (www.mission-net.org), svoltosi in occasione del capodanno 2011/2012.

Leggi tutto: MISSION-NET 2011

L’interpretazione letterale di Genesi 1-2 e la difficoltà cosmologica

S220px-SN 1987A HST-1 l200econdo le statistiche, quasi metà degli americani (statunitensi) crede che l’età dell’universo sia compresa fra 6000 e 7000 anni, quella che si desume dalle genealogie bibliche se la settimana della creazione viene interpretata nei termini di 7 giorni di 24 ore. A questi, secondo l’esperienza di chi scrive, si possono aggiungere anche un buon numero di credenti evangelici qui in Italia.

Eppure secondo molti studiosi, fra cui non pochi evangelici conservatori, non si farebbe violenza al testo di Genesi applicando un’interpretazione non letterale, per cui l’età del mondo potrebbe ascendere ai miliardi di anni richiesti dalla maggior parte degli scienziati.

L’interpretazione letterale di Genesi 1 e 2 incontra infatti, sul piano dell’esperienza e della logica, alcune difficoltà. Una delle più formidabili è quella cosmologica, che suona più o meno così: “se l’universo ha poche migliaia di anni di età, come ha fatto a raggiungerci la luce di galassie distanti milioni di anni-luce?”

Leggi tutto: L’interpretazione letterale di Genesi 1-2 e la difficoltà cosmologica

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina della informativa sui cookies