"O voi tutti che siete assetati, venite alle acque; voi che non avete denaro venite, comprate e mangiate! Venite, comprate senza denaro, senza pagare, vino e latte!"
Isaia 55:1

Chi siamo

BE Edizioni è una piccola casa editrice fiorentina. Dal 2010 produciamo libri di ispirazione cristiana con l'obiettivo di diffondere in Italia il pensiero evangelico, valorizzandone la ricchezza per offrire al lettore un'esperienza cristiana che abbiamo trovato stimolante e che, riteniamo, possa dare molto a chi cerca la Verità.

I nostri libri raccontano la nostra idea di fede cristiana: un'idea serena, onesta, attenta alla realtà, capace di dialogare con tutti confrontandosi con rispetto ma senza timori reverenziali.

Il nostro approccio spazia tra la teologia e l'etica quotidiana, perché riteniamo che per un cristiano oggi sia fondamentale approfondire il pensiero biblico e, allo stesso tempo, applicarlo alle molteplici sfide del contesto sociale in cui vive e opera.

A completare la nostra offerta si sono aggiunte nel tempo otto collane specifiche che attingono a proposte italiane o si allargano al panorama internazionale per raccogliere gli stimoli, gli spunti ma anche gli allarmi di un mondo cristiano in continuo fermento.

Il sogno di BE Edizioni diventa realtà, giorno dopo giorno, grazie a una squadra giovane ed entusiasta che contribuisce con passione alla realizzazione dei suoi progetti editoriali, curandone con attenzione ogni aspetto, per offrire al lettore un'esperienza originale e caratterizzata dalla qualità.

BE Edizioni Blog

Al Salone del libro le novità di BE Edizioni

salone libro 2018 

BE Edizioni sarà presente alla 31.ma edizione del Salone del libro: dal 10 al 14 maggio la giovane casa editrice evangelica fiorentina sarà ospite al Lingotto di Torino presso lo stand Claudiana, dove presenterà le sue ultime produzioni editoriali legate alla spiritualità cristiana.

«Abbiamo partecipato al Salone per la prima volta nel 2015 - spiega Filippo Pini, direttore di BE Edizioni - e abbiamo subito colto le potenzialità che questa manifestazione offriva anche a una casa editrice piccola ma con un messaggio profondo; per questo negli anni successivi abbiamo fatto il possibile per esserci e offrire, oltre alle nostre produzioni, la nostra testimonianza cristiana».

Anche quest'anno BE Edizioni, nell'ambito della sua presenza al Salone, proporrà le sue novità editoriali e organizzerà un incontro pubblico, ispirato per l'occasione a una delle domande collegate al tema del Salone, "Dove mi portano spiritualità e scienza?".

Nel corso dell'incontro, in programma giovedì 10 maggio alle 13 presso lo Spazio Autori, Paul Chatfield presenterà i volumi Pensieri segreti di una improbabile convertita di Rosaria Butterfield e La voce di Dio nella sofferenza di Nancy Guthrie, intervenendo sul tema "Dove mi porta la spiritualità? Come la fede può dare un senso alla vita".

Ma la presenza di BE Edizioni al Salone del libro vuole essere anche un'occasione di fare rete, incontrando le diverse anime dell'ambiente evangelico torinese: «cogliamo l'occasione - prosegue Pini - per invitare le chiese del Torinese a partecipare al Salone e in particolare all'incontro di giovedì, portando con loro amici e simpatizzanti: la conversazione avrà infatti un taglio divulgativo, incrociando due storie particolarmente toccanti. La presenza di un ampio numero di credenti sarà, per noi, un incoraggiamento importante».

Tutti i dettagli sulla presenza di BE Edizioni al Salone verranno diffuse nei prossimi giorni sul sito della casa editrice www.beedizioni.it.

BE Edizioni al 31.mo Salone del libro
Lingotto di Torino, 10-14 maggio 2018
presso lo stand Claudiana
pad. 2, stand K70-L63

Incontro pubblico:
giovedì 10 maggio, ore 13
Spazio Autori
Dove mi porta spiritualità?
Come la fede può dare un senso alla vita

Le esperienze di Rosaria Butterfield e Nancy Guthrie: due esistenze agli antipodi, una svolta inattesa, un finale comune. Dal dramma alla speranza, attraverso la fede

Interviene Paul Chatfield, missionario evangelico
Coordina Paolo Jugovac, giornalista

 

Il centro del messaggio cristiano

perché Gesù doveva morireIl nuovo libro di Marcus Nodder proposto in italiano da BE Edizioni sottolinea l'importanza della croce e il significato del sacrificio di Cristo per noi, oggi. Una lettura ideale in vista della Pasqua.

La Pasqua in arrivo ci invita a ricordare la morte e la resurrezione di Gesù. Si tratta di avvenimenti che come cristiani non possiamo trascurare, e che girano attorno a un elemento fondamentale: la croce.

La croce è l'elemento centrale della fede cristiana: Marcus Nodder, nel suo ultimo libro proposto in italiano da BE Edizioni, Perché Gesù doveva morire?, focalizza l'attenzione su un concetto apparentemente scontato, ma in realtà misconosciuto dalla cultura occidentale del XXI secolo. La croce è il punto di rottura, lo "scandalo" che alimenta l'originalità e il senso stesso della dottrina cristiana: è grazie alla croce, e al sacrificio che ebbe luogo attraverso di essa attraverso la morte di Gesù, che il cristiano ristabilisce il rapporto tra Dio e l'uomo; uno strunento di morte che, paradossalmente, diventa simbolo di vita e di salvezza.

Eppure, oggi, la croce viene spesso accantonata dalle chiese e dai credenti in favore di concetti meno cruenti e più rassicuranti, moderni, inclusivi. Nodder, in un saggio breve e intenso ma di facile lettura, sottolinea l'importanza di ristabilire la centralità della croce nella vita del credente; in cinque capitoli riassume perché abbiamo bisogno di quella croce, il senso del sacrificio sostitutivo di Gesù Cristo e della sua sofferenza, il significato odierno di quegli avvenimenti lontani e, infine, come dovremmo rispondere al messaggio della croce.

Croce da cui, rileva Nodder, dipende anche la felicità che tanto ci affanniamo a cercare: per essere felice «quello che mi serve - spiega l'autore - non è né altamente tecnologico né all’ultima moda. Mi serve la croce. Ho bisogno di spalancare i miei occhi davanti al prodigio della croce, di lasciar conquistare il mio cuore dalla bellezza della croce, di far modellare la mia vita dalla potenza della croce, di radicare la mia fede più profondamente nella realtà della croce».

L'autore

Marcus Nodder è pastore della St Peter’s Barge, una chiesa galleggiante ormeggiata a Canary Wharf, distretto finanziario di Londra. È sposato con Lina e ha quattro figli.

SCHEDA TECNICA

Marcus Nodder
Perché Gesù doveva morire?
La croce di Cristo e il suo significato per noi oggi
Pagine 103 – 9,00 €
Formato 11,50x16,8
ISBN 978-88-97963-60-8
Prima edizione: gennaio 2018

Se desiderate potete sfogliare una parte del libro Perché Gesù doveva morire? e anche acquistarlo online.

Mamme superindaffarate, una sfida da vincere

guida per mamme indaffarateLa giornata di ogni madre è una corsa contro il tempo, e la serenità è sempre a rischio: l'autrice americana Gloria Furman tenta di offrire qualche consiglio utile partendo dal vangelo.

Non è un mistero, essere madri è una vera impresa: portare avanti una famiglia richiede doti di organizzazione e competenze pratiche molto vicine a quelle di un manager.

In mezzo ai mille impegni della giornata tipo di ogni donna - lavoratrice o casalinga che sia - non è semplice godere le gioie della quotidianità: l'urgenza di accompagnare i figli agli allenamenti e al corso di inglese, la necessità di fare la spesa, cucinare, lavare i piatti, stirare le camicie, dare un'occhiata ai compiti, 24 ore rischiano di essere sempre troppo poche e, soprattutto, troppo dense.

Il libro di Gloria Furman, che BE Edizioni propone ora in italiano, è dedicato proprio a queste donne, superindaffarate, con l'obiettivo di aiutarle a orientarsi meglio nel ruolo di madre partendo dagli insegnamenti della Bibbia. Partire dal testo più antico per affrontare una sfida attuale è una scelta in controtendenza, ma vincente: rimodulando la monotonia della quotidianità attraverso i giusti criteri è possibile ritrovare la giusta prospettiva sulle cose, sperimentando così la gioia genuina della fede in Dio anche in mezzo ai mille impegni della giornata. Un'esperienza che permette di ritrovare serenità, di viverla e di trasmetterla alla propria famiglia.

L'AUTRICE

Gloria Furman ha conseguito un master in pedagogia della religione presso il Dallas Theological Seminary; moglie, madre di quattro figli e scrittrice, si è trasferita nel 2008 con la sua famiglia in Medio Oriente per fondare la Redeemer Church di Dubai dove suo marito Dave presta servizio come pastore.

SCHEDA TECNICA

Guida per mamme indaffarate
Come mantenere salda la fede in Dio quando la vita si fa (troppo) intensa
Pagine 144 – 13,00 €
Formato 13x19
ISBN 978-88-97963-66-0
Prima edizione: marzo 2018

Se desiderate potete sfogliare una parte del libro Guida per mamme indaffarate e anche acquistarlo online

Fede e politica, due proposte per capire

In vista delle prossime elezioni BE Edizioni pubblica in italiano due volumi dedicati al complesso rapporto tra credenti e vita pubblica.
Mancano ormai poche settimane al voto di marzo e cresce l'attenzione generale attorno alla politica: gli elettori cominciano a interrogarsi su candidature, programmi, principi, valori espressi dai partiti. Come cristiani inseriti nella società in cui desideriamo esprimere al meglio la nostra testimonianza evangelica non possiamo, a nostra volta, non affrontare l'argomento, a partire dallo stesso concetto di rappresentanza democratica, per poi valutare come porci nei confronti delle varie proposte politiche.
In vista di questo passaggio BE Edizioni ha pubblicato due volumi che possono offrire un utile contributo alla riflessione.

Il primo è Il pensiero politico, di Hunter Baker: un saggio breve, il primo della collana "Cultura cristiana", dedicato alle dinamiche che stanno alla base del patto sociale e il contributo di valori e integrità che i cristiani possono portare in questo settore.

La seconda proposta, più specifica, è La politica secondo la Bibbia, di Wayne Grudem: introdotto nell'edizione italiana dal senatore Lucio Malan, il volume confuta cinque approcci errati nel rapporto tra fede politica - l'idea di dover imporre o escludere la religione, la demonizzazione a priori dei governi, il disimpegno totale dalla politica a favore dell'evangelizzazione o viceversa - per poi proporre la possibilità di esercitare una "influenza cristiana significativa sul governo", basata sugli insegnamenti biblici.

Gli autori

Wayne Grudem ha conseguito una laurea in economia presso l’Università di Harvard e un master in teologia presso il Westminster Theological Seminary, per poi ottenere un dottorato in Nuovo Testamento presso l’Università di Cambridge. È professore di ricerca biblica al Phoenix Seminary in Arizona; precedentemente ha tenuto la cattedra del dipartimento di teologia biblica e sistematica al Trinity Evangelical Divinity School a Deerfield, in Illinois, dove ha insegnato per vent’anni.

Hunter Baker ha conseguito un dottorato presso la Baylor University; è docente universitario e professore associato di scienze politiche alla Union University di Jackson, nel Tennessee e collabora con il Journal of Markets and Morality e con Touchstone: a Journal of Mere Christianity. È consulente presso la Southern Baptist Ethics & Religious Liberty Commission.

I volumi:

il pensiero politicoHunter Baker
Il pensiero politico

Una guida introduttiva
Pagine 140– 14,00 €
Collana ‘’Cultura cristiana’’
Formato 13 x 21
ISBN 978-88- 97963-68- 4
Prima edizione: gennaio 2018
Se desiderate potete sfogliare una parte del libro Il pensiero politico e anche acquistarlo online

la politica secondo la bibbiaWayne Grudem
La politica secondo la Bibbia

Valori, democrazia, società: le indicazioni delle Scritture per un approccio cristiano alla vita pubblica
Pagine 188 – 16,00 €
Formato 13 x 21
ISBN 978-88- 97963-68- 4
Prima edizione: gennaio 2018
Se desiderate potete sfogliare una parte del libro La politica secondo la bibbia e anche acquistarlo online

 

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina della informativa sui cookies