"Cercate il Signore, mentre lo si può trovare; invocatelo, mentre è vicino."
Isaia 55:6

Chi siamo

BE Edizioni è una piccola casa editrice fiorentina. Dal 2010 produciamo libri di ispirazione cristiana con l'obiettivo di diffondere in Italia il pensiero evangelico, valorizzandone la ricchezza per offrire al lettore un'esperienza cristiana che abbiamo trovato stimolante e che, riteniamo, possa dare molto a chi cerca la Verità.

I nostri libri raccontano la nostra idea di fede cristiana: un'idea serena, onesta, attenta alla realtà, capace di dialogare con tutti confrontandosi con rispetto ma senza timori reverenziali.

Il nostro approccio spazia tra la teologia e l'etica quotidiana, perché riteniamo che per un cristiano oggi sia fondamentale approfondire il pensiero biblico e, allo stesso tempo, applicarlo alle molteplici sfide del contesto sociale in cui vive e opera.

A completare la nostra offerta si sono aggiunte nel tempo otto collane specifiche che attingono a proposte italiane o si allargano al panorama internazionale per raccogliere gli stimoli, gli spunti ma anche gli allarmi di un mondo cristiano in continuo fermento.

Il sogno di BE Edizioni diventa realtà, giorno dopo giorno, grazie a una squadra giovane ed entusiasta che contribuisce con passione alla realizzazione dei suoi progetti editoriali, curandone con attenzione ogni aspetto, per offrire al lettore un'esperienza originale e caratterizzata dalla qualità.

BE Edizioni Blog

Ateologia 1 di 6: Richards Dawkins

stopIn contrasto con la Teologia Biblica relativa alla natura del Creatore ed al suo rapporto con le sue creature, oggi più che mai fa sentire la sua voce l’ateologia, cioè una violenta reazione al Creazionismo Biblico e a tutte le sue implicazioni di carattere cristologico e pneumatico, cioè riguardante lo Spirito Santo. Sebbene non vi sia una chiara regia satanica, in realtà ve n’è una occulta, sottile, che accomuna vari autori, che stanno avendo un notevole successo con le opere improntate al più drastico ateismo ed anti-Cristianesimo. Ne segue che chi accetta la Teologia Cristiana dedotta dalla Bibbia – Antico e Nuovo Testamento – non può evitare di scontrarsi con le opere degli atei contemporanei, pubblicate in Italia in questi ultimi anni. Non si può ignorarli, anche perché le loro idee si stanno sempre più diffondendo – basti pensare che del libro dell’Odifreddi dal titolo “ Perché non possiamo essere Cristiani” sono state vendute 140.000 copie in soli due mesi, con sei edizioni nel solo 2007. Queste opere, poi, riflettono le solite obiezioni alla religione in generale, ed al Cristianesimo in particolare, che da sempre sono fatte anche da parte di persone comuni, non addette ai lavori. Di costoro i più “ pii” chiedono spiegazioni a Dio, come faceva Giobbe, anzi le chiedono a noi, ministri della Chiesa, come se il nostro compito principale fosse – pensate un po’ – di difendere Dio contro le accuse di ingiustizia, crudeltà, ecc.

Leggi tutto: Ateologia 1 di 6: Richards Dawkins

Il significato dei Riformatori protestanti nel XXI secolo

reformViviamo in un'epoca decisamente strana! Questa stessa affermazione può sembrare 
a sua volta eccentrica o...strana, in ogni caso decontestualizzata e dunque 
priva di senso. In realtà se osserviamo le nostre vite più da vicino, ci rendiamo conto che diamo per scontate "cose" le quali sono ben lungi dall'esserlo. Nel mondo occidentale, ad esempio, si da per scontato che la cultura cristiana sia una componente acquisita della nostra vita.

Leggi tutto: Il significato dei Riformatori protestanti nel XXI secolo

Perchè la Bibbia è un libro

bibleQuesta frase-a prima vista- ha un sapore a dir poco "strano". Il lettore attento potrebbe aggiungere che la forma corretta della frase medesima dovrebbe 
essere quella  interrogativa e non un'asserzione secca.
In realtà è proprio dall'asserzione che voglio partire. E' comunemente accettato che dietro la composizione della Bibbia cristiana-Vecchio Testamento 
o Bibbia ebraica e Nuovo Testamento- vi siano state delle tradizioni orali che hanno trovato la loro forma compiuta nei testi scritti che oggi utilizziamo sia nelle chiese, sia per riflessione personale. Ma era proprio necessario che queste  tradizioni trovassero il loro status definitivo in un libro? La 
risposta è si!

Leggi tutto: Perchè la Bibbia è un libro

Business per la gloria di Dio

Si puo' glorificare Dio lavorando? Se sì, in che modo? Quali sono i rischi che si corre nello stare nel 'mondo degli affari'? 

A queste e ad altre domande Wayne Grudem nel suo libro Business per la gloria di Dio cerca di rispondere andando ad analizzare le strutture che regolano il mondo lavorativo del XXI secolo, cercando di gettare su di esse la luce della Scrittura.

Ecco qui un piccolo estratto del suo libro, che spiega propio la base per la quale siamo chiamati ad glorificare Dio nel nel nostro mondo lavorativo, e poi ancora una bella presentazione di questo libro da parte di Cristiano De Chirico:

Business per la gloria di Dio video presentazione

 

 

Leggi tutto: Business per la gloria di Dio

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina della informativa sui cookies