"In nessun altro è la salvezza; perchè non vi è sotto il cielo nessun altro nome che sia stato dato agli uomini, per mezzo del quale noi dobbiamo essere salvati."
Atti 4:12

Chi siamo

BE Edizioni è una piccola casa editrice fiorentina. Dal 2010 produciamo libri di ispirazione cristiana con l'obiettivo di diffondere in Italia il pensiero evangelico, valorizzandone la ricchezza per offrire al lettore un'esperienza cristiana che abbiamo trovato stimolante e che, riteniamo, possa dare molto a chi cerca la Verità.

I nostri libri raccontano la nostra idea di fede cristiana: un'idea serena, onesta, attenta alla realtà, capace di dialogare con tutti confrontandosi con rispetto ma senza timori reverenziali.

Il nostro approccio spazia tra la teologia e l'etica quotidiana, perché riteniamo che per un cristiano oggi sia fondamentale approfondire il pensiero biblico e, allo stesso tempo, applicarlo alle molteplici sfide del contesto sociale in cui vive e opera.

A completare la nostra offerta si sono aggiunte nel tempo otto collane specifiche che attingono a proposte italiane o si allargano al panorama internazionale per raccogliere gli stimoli, gli spunti ma anche gli allarmi di un mondo cristiano in continuo fermento.

Il sogno di BE Edizioni diventa realtà, giorno dopo giorno, grazie a una squadra giovane ed entusiasta che contribuisce con passione alla realizzazione dei suoi progetti editoriali, curandone con attenzione ogni aspetto, per offrire al lettore un'esperienza originale e caratterizzata dalla qualità.

BE Edizioni Blog

Israele, Palestina e Medio Oriente

Ateologia 6 di 6: Un caso particolare-Magdi Cristiano Allam

stopNel progetto originale di questa serie di post non c’era questo capitolo, ma è scaturito poi grazie ad una segnalazione di Leopoldina Ferri, di cui abbiamo pubblicato articoli sulla rivista teologica ''Riflessioni'' e che ora mi ha fatto notare la pubblicazione del libro “Grazie Gesù” di Magdi Cristiano Allam, accompagnandola con una sua interessante recensione. Non che prima non ne sapessi proprio niente, ma Leopoldina Ferri mi ha spinto a focalizzare la mia attenzione su questa, oserei dire, “spettacolare” conversione di un famoso giornalista di origine egiziana, ma ora cittadino italiano e vicedirettore del “Corriere della Sera”, autore di alcune opere di successo edite dalla Mondatori, come quest’ultimo, che testimonia la sua conversione al Cattolicesimo Romano, suggellata dal “battesimo” per aspersione, secondo l’uso della Chiesa Cattolica, avvenuta in S. Pietro a Roma per mano di Benedetto XVI il 22 marzo di quest’anno.

Leggi tutto: Ateologia 6 di 6: Un caso particolare-Magdi Cristiano Allam

Ateologia 5 di 6: Ateismo Religioso

stopQuesto post può sembrare un esempio di contraddizione in termini. Ma non è così. Infatti vi possono essere ancora, come sempre vi sono state, persone che si presentano religiose, come ad esempio, i Buddisti Tibetani, ma perfino i Musulmani e gli adepti di altre religioni, come il Cattolicesimo Romano, che in realtà sono atei, nel senso che hanno un’idea distorta o del tutto falsa di Dio rispetto alla Rivelazione Biblica. E sono, in fondo, atei anche tanti filosofi panteisti, che divinizzano la realtà, e quindi sono sostanzialmente atei, dicendo di credere in un vago Spirito del mondo, come il filosofo Benedetto Croce, salvo il rispetto per il critico letterario e per lo storico.

Leggi tutto: Ateologia 5 di 6: Ateismo Religioso

Ateologia 4 di 6: Piergiorgio Odifreddi

stopPer il momento, questo è l’ultimo ateo o agnostico di cui mi occupo, e, sotto vari aspetti, è il peggiore. Ha scritto un libro dal titolo “Perchè non possiamo essere cristiani” (ed. Longanesi, Milano 2007). Dal febbraio 2007 al maggio dello stesso anno ha avuto già sei edizioni, con una vendita di 140.000 copie in soli due mesi. Un grande successo, che, a mio avviso, mi dice che in Italia, quanto a spiritualità, stiamo davvero toccando il fondo. Ma senza altre parole, propongo qui all'attenzione di chi mi sta leggendo, la prima pagina dell'opera in questione, titolo del capitolo compreso...

CRISTIANI E CRETINI - “Cristo è la traslitterazione del termine greco christos, 'unto', scelto dalla Bibbia dei Settanta per tradurre il termine ebraico mashiah, 'messia', col quale l'Antico Testamento indicava colui che doveva venire a restaurare il regno di Israele...

Leggi tutto: Ateologia 4 di 6: Piergiorgio Odifreddi

Informativa ai sensi dell'art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo elemento o interagendo con questo sito senza modificare le impostazioni del browser acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies di cui fa uso il sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la pagina della informativa sui cookies